L' ambiguità delle lingue eBook

Vastese1902.it L' ambiguità delle lingue Image

DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di L' ambiguità delle lingue, scritto da Elisabetta Magni. Scaricate il libro di L' ambiguità delle lingue in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su vastese1902.it.

L'ambiguità pervade molti aspetti del pensiero e dell'esperienza, sfidando non solo le nostre certezze nel valutare, percepire e comunicare la realtà, ma anche i tentativi di definizione: lo stesso termine "ambiguo" si rifrange infatti in una costellazione di significati che evocano sia ciò che è incerto, dubbio, oscuro, e quindi difficile da interpretare, sia ciò che è equivoco, doppio, molteplice, e dunque interpretabile in modi diversi. Per questo l'ambiguità ha spesso attratto gli specialisti e i creativi del segno linguistico: filosofi e giuristi, retori e scrittori, teorici e critici della letteratura, lessicografi e traduttori, ma soprattutto linguisti, che su di essa si pongono molte domande. Perché le lingue hanno parole ed espressioni ambigue? La loro presenza è un vantaggio o un ostacolo per la comunicazione? Quali meccanismi intervengono nella disambiguazione? E qual è il ruolo dell'ambiguità nei processi del cambiamento linguistico? Per rispondere a questi interrogativi, il libro accompagna il lettore in un percorso attraverso le diverse manifestazioni del fenomeno, considerato nella sincronia e nella diacronia di numerose lingue, antiche e moderne.

DIMENSIONE
10,93 MB
ISBN
9788843099214
DATA
2020
NOME DEL FILE
L' ambiguità delle lingue.pdf

Un esempio di omofonia in lingua italiana è tra l'amorale e la morale. Ambiguità lessicale. L'ambiguità lessicale riguarda il contenuto concettuale del singolo lessema: ad esempio la parola acuto indica in italiano sia una persona intelligente che un suono di timbro superiore alla norma.

L'ambiguità delle nostre lingue, la naturale imperfezione dei nostri idiomi, non rappresentano il morbo postbabelico dal quale l'umanità deve guarire, bensì la sola opportunità che Dio aveva dato ad Adamo, l'animale parlante.

LIBRI CORRELATI

Breve guida alla ginnastica attrezzistica.pdf

L' uomo romano.pdf

La ragazza delle arance.pdf

Il mio primo libro. Parole, numeri, forme, colori, contrari. Il mondo di Benjamin.pdf

Crescerli senza educarli. Le antiregole per avere figli felici.pdf

Io sono quel sogno.pdf

Bourdieu e Marx. Pratiche della critica.pdf

Tre fantasmi.pdf

Katapontismós. Chiunque scandalizzi i piccoli.pdf

Delitto di paese. Una strana indagine per il Brigadiere del Carmine. Brescia 1915.pdf

Alto come un vaso di gerani.pdf