Gerarchi. Serpenti sulla testa del Duce eBook

Vastese1902.it Gerarchi. Serpenti sulla testa del Duce Image

DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di Gerarchi. Serpenti sulla testa del Duce, scritto da Enzo Antonio Cicchino,Matteo Martone. Scaricate il libro di Gerarchi. Serpenti sulla testa del Duce in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su vastese1902.it.

«L'immagine di un Mussolini padre, figlio e spirito del fascismo è solo una comoda finzione storica. Senza collaboratori energici, attivi e creativi, qualsiasi totalitarismo è destinato a fallire.» Non si può considerare Benito Mussolini unico artefice e dominatore assoluto di quelle controverse pagine di storia italiana passate sotto il nome di fascismo. Balbo, Farinacci, Grandi sono tra i gerarchi che hanno dato più filo da torcere al Duce, continuamente impegnato a farsi interprete, garante, moderatore e censore degli interessi dei suoi gerarchi. Uno dei grandi talenti di Mussolini è stato quello di saper leggere nelle loro menti, assecondandoli od opponendovisi come fa l'equilibrista sul filo. Li ha accontentati talvolta malvolentieri, molto più spesso volgendo a suo favore la realizzazione dei loro interessi, quando dettati da lucide intelligenze. Ma quasi sempre li ha saputi rendere vivi e felici e, con questo, ha reso vivi e felici sé stesso e la sua dittatura. Di fatto, costoro, a vario titolo hanno consegnato, protetto, consentito a Lui il successo. Non è un caso, poi, che siano stati proprio loro, nel celebre ultimo Gran Consiglio del 1943, a privarlo del potere.

DIMENSIONE
9,38 MB
ISBN
9788842559542
DATA
2019
NOME DEL FILE
Gerarchi. Serpenti sulla testa del Duce.pdf

Dopo aver letto il libro Gerarchi.Serpenti sulla testa del Duce di Cicchino Enzo Antonio, Matteo Martone ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall ...

Riemerge dalle nebbie del passato uno dei momenti più cruciali e crudeli di quella tragedia che fu la fine del fascismo. Il momento è quello in cui, sul lungolago di Dongo, il 28 aprile 1945 ...

LIBRI CORRELATI

Walden. Vita nel bosco.pdf

Un tempo per ogni cosa. Vivere in sintonia con il proprio orologio biologico.pdf

Pensassi un po'di più.pdf

Apologia della storia o Mestiere di storico.pdf

Il libro segreto.pdf

La tutela del consumatore nella moderna realtà bancaria (Profili internazionali). Atti della Giornata di studio (Terni, 17 maggio 2019).pdf

Esercizi di microeconomia.pdf

La coccinella.pdf

Deception. Rya series. Vol. 3.pdf

Non solo cowboy. Un viaggio nelle storie più intriganti del selvaggio West.pdf

J.pdf

Luka Koala. L'astronauta e altri personaggi. Ediz. a colori.pdf

Filosofia. Antologia illustrata.pdf

I cattolici e l'Italia che verrà.pdf

La mia vita in Aeronautica Militare.pdf

Basi molecolari della nutrizione.pdf

Evoluzione culturale.pdf

Made in abyss. Vol. 5.pdf

Il padiglione Ralli. L'educazione dei bambini anormali tra positivismo e idealismo.pdf

Flash Gordon. Comic-book archives. Vol. 1: serie a fumetti 1966-1967, Le..pdf